Novembre 2022

Coronavirus, al bar spunta il pasticcino per combattere la psicosi

A Genova un modo dolce (e apprezzato dai golosi clienti, a quanto pare) per combattere le ansie legate all’epidemia. Al bar pasticceria Mangini i dolci sono andati a ruba

Un modo dolce (e apprezzato dai golosi clienti, a quanto pare) per combattere le ansie legate all’epidemia di coronavirus presente in più regioni italiane. 

Cupolette bianche con punte rosse sistemate su un biscotto: in Liguria si tenta di sdrammatizzare riproducendo in chiave dolce il virus proveniente dalla Cina. E così, nelle alzatine del bar pasticceria Mangini di Genova hanno fatto la loro comparsa i “coronavirus al caffé”.

Un cuore di crema al caffè coperto da cioccolato bianco e gocce di zucchero rosso, hanno fatto la loro comparsa mercoledì pomeriggio e sono stati subito immortalat in varie foto finite sui social: così i pasticceri dello storico bar di piazza Corvetto hanno trovato un modo simpatico per ironizzare non certo sul virus in sé, bensì sulla psicosi (che si spera sia ormai alle spalle). 

Idea che i clienti hanno premiato, visto che a fine giornata il vassoio era ormai vuoto e i sorrisi, nell’assaggiarlo, sono stati tanti.

Giovane fatto a pezzi in un letto di ospedale: le foto sono impressionanti (ma è una torta)

Si tratta del noto rapper britannico Slowthai in uno dei suoi video

L’immagine di un giovane uomo che sorride su un letto d’ospedale è diventata virale dopo che si è scoperto che il paziente non è quello che sembra. O meglio che non è (tutto) in carne ed ossa.

Andiamo con ordine. Il giovane è il noto rapper britannico Slowthai, pseudonimo di Tyron Kaymone Frampton, diventato assai noto nel 2019 per il suo stile crudo e per i testi irriverenti e carichi di riferimenti politici, in particolare riguardo alla Brexit. L’immagine è tratta dal suo video musicale “Feel Away”.

E fin qui nulla di strano. Ma con un originale ed inaspettato colpo di scena si vede che parte del suo corpo non è reale ma è una torta strepitosamente realistica, come riporta il Daily Star.

In effetti è da un po’ di tempo che in rete si è diffusa una sorta di bizzarra competizione a mostrare torte iper realistiche confezionate da pasticceri provetti.

Per la verità in questo caso un po’ tutti ci hanno provato e con risultati non sempre memorabili, ma la tentazione di mostrare in rete le proprie qualità culinarie è una tentazione irresistibile. Anche se in effetti pochi possono competere con i “cake designers” professionisti del settore.

Un fornaio ha preparato una torta che sembrava un hamburger, un altro una bottiglia di birra e c’e stato persino chi si è esibito in una torta che riproduceva un cesto da picnic.

Ora, la “torta di tutte le torte” sta facendo andare in tilt i social per la sua originalità.

Le immagini mostrano il giovane sorridente in un letto d’ospedale. Sembra di buon umore mentre i medici sono indaffarati tutt’intorno. Ma a guardare per bene qualcosa non va.

Medici ed infermieri hanno in mano qualcosa, tipo una fetta di torta. Anzi una fetta di paziente. Anzi una fetta del paziente che in realtà è fatto non di cane ed ossa ma di torta iper realistica. Il colpo di scena è degno dei migliori film dell’orrore.

Le immagini sono state postate da in rete da The Bake King che ha realizzato questa torta con una tecnica veramente incredibile per il video di Slowthai.

https://www.facebook.com/plugins/post.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2FTheBakeking%2Fphotos%2Fa.363075153845912%2F1704350229718391%2F&width=500&show_text=true&height=497&appId

Questo incredibile pasticcere – al secolo Ben Cullen – può veramente definirsi un maestro di alta pasticceria che stupisce per le sue creazioni. Un “cake designer” in grado di produrre creazioni davvero variegate e stupefacenti. A guardare le sue “dolci” creazioni c’è da restare interdetti. Sono vere e proprie illusioni ottiche, solo che si possono tagliare con il coltello e degustare magari con un buon calice di moscato.

Formine per dolci: gli stampini per preparare i biscotti di Pasqua

Le formine per biscotti pasquali sono gli utensili indispensabili per preparare deliziosi frollini in modo semplice e veloce

Le formine per biscotti pasquali sono gli utensili indispensabili per preparare deliziosi frollini in modo semplice e veloce

Cucinare in compagnia dei bambini è divertente e Pasqua è il periodo dell’anno perfetto per preparare biscotti a tema. Coniglietti, uova e colombe sono le forme più diffuse, ma realizzarle a mano non è semplice, un aiuto indispensabile arriva dalle formine per biscotti pasquali.

Glistampini permettono di creare velocemente frollini deliziosi e impeccabili per festeggiare in modo divertente la Pasqua. In commercio ci sono diverse tipologie: in plastica, in acciaio, ad espulsione, in silicone o timbri decorativi.

Scopriamo quali sono le migliori formine per biscotti pasquali perfette anche per i meno esperti che non vedranno l’ora di preparare i frollini e farli diventare una decorazione per la tavola o un simpatico regalo.

Formine in acciaio

Formine in acciaio-2

Il set di formine in acciaio inox è l’idea regalo perfetta per gli amanti della cucina che non vedono l’ora di preparare biscotti e frollini per Pasqua. Realizzati in acciaio includono sette soggetti differenti come: uova, pulcino, colomba, farfalla, tulipano, coniglio, carota, ideali per questo periodo e non solo.Gli stampi sono sicuri anche per i bambini perché hanno un bordo liscio pensato per incidere la pasta frolla senza farsi male. L’acciaio per uso alimentare è anti-corrosione e anti-ruggine, quindi sicuro per la salute, una volta terminato basta lavare gli stampini direttamente in lavastoviglie e asciugarli una volta puliti.

Pro. Le formine sono ben fatte.

Contro. Per alcuni utenti le dimensioni delle formine sono troppo grandi.

Scopri di più su Amazon

Timbro per biscotti

Timbro per biscotti-2

Gli appassionati di cucina amano dare libero sfogo alla loro fantasia, quindi oltre a creare biscotti dalle forme divertenti anche le decorazioni non devono essere da meno e con il kit tagliabiscotto e timbri si potranno realizzare tanti soggetti divertenti. Il set oltre al cutter per tagliare l’impasto del biscotto nella forma rotonda è completato da 6 timbri decorativi come:uova decorate, un pulcino che esce dall’uovo, la farfalla, l’immancabile coniglietto, la pecorella e il fiore. I dischi con timbro sono in silicone, la struttura è in plastica resistente con i bordi lisci, ideale per preparare decorazioni insieme ai bambini ed evitare che si facciano male.

Pro. Il kit è facile da usare.

Contro. Il set funziona bene con la ricetta della pasta frolla in dotazione.

Scopri di più su Amazon

Set per biscotti pasquali in 3D

Set per biscotti pasquali in 3D-2

Cucinare in compagnia dei bambini è un modo per trascorrere del tempo divertendosi, ma bisogna farlo in totale sicurezza e queste formine sono gli utensili giusti per preparare deliziosi biscotti. Il set realizzato in plastica per uso alimentare, taglia l’impasto creando le tipiche sagome pasquali e nello stesso tempo realizza motivi in 3D per ottenere dei biscotti precisi. Il set è composto da 6 diverse formine con protagonisti i coniglietti e i pulcini pronti a rendere la Pasqua indimenticabile.

Pro. Gli stampi sono facili da pulire.

Contro. I clienti che l’hanno acquistato non hanno riscontrato difetti.

Scopri di più su Amazon

Set con 12 formine

Set con 12 formine-2

Il set tagliabiscotti con 12 formine è immancabile nella cucina di un appassionato di Pasqua e vuole dare libero sfogo alla fantasia. Il kit oltre ai tipici soggetti come: uova, coniglietti, pulcini e pecorelle, include due stampi per ritagliare sia l’esterno che l’interno del frollino, perfetti per decorare e creare biscotti sempre diversi. Il kit realizzato in acciaio alimentare, è semplice da utilizzare e ha un bordo liscio pensato per cucinare in totale sicurezza in compagnia dei più piccoli.

Pro. I tagliabiscotti sono belli e facili da utilizzare.

Contro. I clienti che li hanno acquistati non hanno riscontrato difetti.

Scopri di più su Amazon