Opzioni di stampa:

Tiramisù

Tempo
Tempo di preparazione: 40 min Tempo di cottura: 6 min Tempo totale: 46 min
Porzioni 4
Calorie 670 kcal
Descrizione

Il tiramisù è uno dei capisaldi della cucina italiana, uno dei dolci al cucchiaio più amati e realizzati in tutto il mondo. Le origini del tiramisù sono molto incerte e diverse città ne rivendicano la paternità. Ciò di cui siamo certi è che dal 1980 in poi, anno in cui questo termine venne inserito nel vocabolario italiano, il tiramisù ha avuto un successo enorme! Ad oggi è tra le parole italiane più conosciute all’estero. Ma cosa rende il tiramisù così speciale? Sicuramente amiamo il fatto che sia molto semplice da preparare, la sua crema al mascarpone è irresistibile, così gustosa e vellutata, intervellata da strati di savoiardi inzuppati nel caffè! C’è chi ama aromatizzare la bagna con il marsala e chi invece preferisce utilizzare altri liquori, ma noi lo amiamo così, in purezza e vi proponiamo la versione più classica, perfetta per ogni occasione!Anche se non abbiamo scoperto chi sia per certo l’inventore del tiramisù nella versione attuale, individuato da alcuni in Ado Campeol (il proprietario del conosciuto e storico locale “Il Becchiere” di Treviso), condividiamo con voi la nostra ricetta per uno tra i più buoni tiramisù che abbiate mai assaggiato! Preparatelo anche voi e fateci sapere!

Ingredienti
  • 750 grammi Mascarpone
  • 250 grammi Savoiardi
  • 300 grammi Caffè
  • 260 grammi Uova
  • 120 grammi Zucchero
  • Per Decorare
  • q.b Cacao Amaro
Istruzioni
  1. Per preparare il tiramisù preparate il caffé con la moka per ottenerne 300 g, poi zuccherate a piacere (noi abbiamo messo un cucchiaino) e lasciatelo raffreddare in una ciotolina bassa e ampia. Separate le uova dividendo gli albumi dai tuorli , ricordando che per montare bene gli albumi non dovranno presentare alcuna traccia di tuorlo. Montate i tuorli con le fruste elettriche, versando solo metà dose di zucchero . Non appena il composto sarà diventato chiaro e spumoso, e con le fruste ancora in funzione, potrete aggiungere il mascarpone, poco alla volta .

  2. Incorporato tutto il formaggio avrete ottenuto una crema densa e compatta ; tenetela da parte. Pulite molto bene le fruste e passate a montare gli albumi . Quando saranno schiumosi versate il restante zucchero un po’ alla volta .

  3. Dovrete montarli a neve ben ferma ; otterrete questo risultato quando rovesciando la ciotola la massa non si muoverà. Prendete una cucchiaiata di albumi e versatela nella ciotola con la crema di mascarpone e mescolate energicamente con una spatola , così stempererete il composto. Dopodiché procedete ad aggiungere la restante parte di albumi, poco alla volta mescolando molto delicatamente dal basso verso l’alto .

  4. La crema al mascarpone è ora pronta . Distribuitene una generosa cucchiaiata sul fondo di una pirofila di vetro, grande 30×19,5cm e distribuite per bene su tutta la base. Inzuppate per pochi istanti i savoiardi nel caffè freddo prima da un lato e poi dall’altro .

  5. Man mano distribuite i savoiardi imbevuti nella pirofila, cercando di sistemarli tutti in un verso, così da ottenere un primo strato di biscotti . Aggiungete altra crema al mascarpone e livellatela in modo da coprirli completamente .

  6. E continuate a distribuire i savoiardi imbevuti nel caffè , poi realizzate un altro strato di crema e livellate bene la superficie .

  7. Trasferite la crema rimasta in un sac-à-poche con beccuccio liscio di diametro 12 mm e realizzare dei ciuffetti per tutta la dimensione della teglia . Spolverizzatela con del cacao amaro in polvere e lasciate rassodare in frigorifero per un paio d’ore . Il vostro tiramisù è pronto per essere gustato!

Valori nutrizionali

Quantità per porzione
Calorie 670

Parole chiave: dolce